America

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Europa-politica-colorata.jpg

L'America durante una crisi d'identità.

Quote rosso1.png Dio benedica l'America! Quote rosso2.png

~ Detto popolare sull'America

~ Dio

L’America è un continente la cui forma, per una strana coincidenza, non ricorda la forma di nulla. Si suddivide in America del Nord, abitata da ricconi con megaville abusive che guidano col braccio fuori dal finestrino per esibire i loro sei Rolex; America centrale, che vanta, con uno sbalorditivo rapporto di 5:1, il maggior rapporto sombreri:esseri umani al mondo, e il Sudamerica, chiamata così per l'eccessiva sudorazione dei suoi cittadini.

[modifica] Storia

Mappa antica.jpg

Raffigurazione dell'America nelle cartine geografiche prima del 1492.

Le Americhe vennero inventate nel 1492, prima di allora infatti non esistevano; all'arrivo di Cristoforo Colombo, stando ad un suo compagno di viaggio con una siringa infilata nel braccio, si materializzò l'intero continente. In evidente stato confusionale, egli dichiarò di essere giunto in India. A nulla valsero le spiegazioni degli altri marinai, siccome Cristoforo era troppo impegnato a sfottere Amerigo Vespucci tramite SMS. Da quel giorno gli europei iniziarono a chiamare i nativi americani "indiani", l'America "Nuovo Mondo" e Cristoforo "Quel pirla con più culo che anima". Particolare interessante, la spedizione del navigatore genovese non trovò mai alcun segno della precedente venuta dei Vichinghi, giunti quando ancora il continente non esisteva, anche se un marinaio riferisce di aver visto Cristoforo abbattere, fischiettando con indifferenza, un cartello con su scritto "Olaf è stato qui".
Dopo circa 20 minuti scoppiò la rivoluzione americana, al termine della quale la regina d'Inghilterra fu cordialmente invitata dai ribelli a farsi un clistere di acido fluoridrico.
L'indomani si arrivò al vecchio West, quando una mattina diversi cittadini americani si svegliarono con indosso pantaloni da mandriano, stivali e cappello. Allora sì che gli uomini erano forti, la vita dura e i cavalli scagazzavano ovunque. In questi anni si diffuse la moda di giocare a ce l'hai con gli Indiani, usando però le pallottole al posto delle mani. Per convenzione ebbe termine l'epoca del Far West ed ebbe inizio quella attuale quando a Seattle aprì il primo Burger King.

Contemporaneamente, in Sudamerica e America Centrale, c'erano i Maya, famosi per il loro hobby di far cagare addosso la gente del futuro; gli Inca, noti perché tutti li confondono coi Maya; gli Aztechi, celebri per adorare divinità con dei nomi così brutti che per la rabbia chiedevano gli venissero offerti sacrifici umani. Questi popoli convissero pacificamente con i Conquistadores spagnoli fino a tre giorni fa, quando furono sterminati tutti per permettere a Mel Gibson di girare il film Apocalypto.

[modifica] Geografia

Pozzanghera.jpg

Uno dei tanti laghi trovati in America.

L'America è un vasto territorio divisibile in due subcontinenti e mezzo col resto di zeromila. Al nord c'è l'America del Nord, a sud c'è l'America del Sud, a est non c'è l'America dell'Est però al centro c'è un pezzo di terra simile alla bava di un muflone che collega il Sud e il Nord: il suo nome è Centrale, America Centrale.

Tutto questo terreno attraversa l'emisfero occidentale e tocca, oltre all'equatore, anche il Tropico del Cancro, del Capricorno e dell'Ariete ascendente Bilancia. È bagnata dall'Oceano Atlantico da una parte e dall'Oceano Pacifico dall'altra, provocandole continui raffreddori e moccio. Per calmarle l'influenza si sono formati dei ghiacciai in testa al continente. Il clima è l'ideale per vivere tranquillamente: il caldo soffocante della zona caraibica viene spesso smorzato dai frequenti uragani, mentre il freddo glaciale del Nord America viene attutito dalle flatulenze prodotte dai consumatori di cheeseburger del McDonald's, ovvero il 95% della popolazione.

I fiumi più importanti dell'America sono il Mississippi (o maccheccazzodinomemihannomesso), il Rio delle Amazzoni e la pisciata sul retro di un bar prodotta da John Smith a Brooklyn nello stato di Ebbrezza. Le principali catene montuose invece sono il Monte Rushmore e figli, ma di maggior rilievo troviamo le Ande, non perché siano importanti ma perché sono rilievi; per quanto riguarda i laghi, a parte qualche sputazza qua e là, non ve ne sono di considerevoli. In America, inoltre, risiedono due delle meraviglie del mondo, ovvero le tette di Pamela Anderson, che gli orografi segnalano nelle cartine come colline rilevanti dell'America.

[modifica] Matematica

Il prof è malato, andiamo avanti.

[modifica] America del Nord

McDonald's.jpg

Uno dei monumenti più in vista nell'America del Nord.

L'America del Nord è così detta perché sta a nord, ma può essere chiamata anche America del Sud, se la si guarda tenendo l'atlante al contrario. Dal punto di vista politico è divisa in Stati Uniti d'America e Canada e non è pertanto occupata del tutto dagli States, che però hanno provato in diverse occasioni ad impossessarsene, in genere accusando il Canada di avere una terribile arma di distruzione di massa tutt'altro che nascosta, cioè la voce di Celine Dion. Il nord del Nord America, comunemente chiamato America del Nord3, è occupato dalla Groenlandia, la più grande pista di pattinaggio sul ghiaccio al mondo. Tra Groenlandia e Stati Uniti, "come una fetta di prosciutto cotto in mezzo a un panino" (per citare il Manzoni) si trova il Canada, il primo produttore mondiale di cantanti inascoltabili.

L'America del Nord gode di diverse particolarità che la rendono particolarmente particolare: è la parte dell'America che sta più al nord, è tra le tre più importanti macroregioni dell'America e la migliore dell'America del Nord.

Gli abitanti sono di etnia maggiormente obesa, facendo dubitare che l'America del Nord sia in continente. Nonostante questo i nordici-americani sono definiti come persone di un certo spessore ed è risaputo che siano anche molto dolci, grazie al loro tasso glicemico. A loro sono attribuili le più indispensabili invenzioni del millennio, come i film sugli squali assassini, i costumi da cow-boy e le battute di Enrico Papi, per non parlare delle altre cose. E infatti non ne parliamo.

[modifica] Nazioni

[modifica] America Centrale

Cactus.JPG

La tipica vegetazione dell'America centrale.

L'America Centrale è formata da diversi stati, ma soprattutto dal Messico, pertanto la sua popolazione è composta interamente da uomini disoccupati coi baffi e la pelle scura di nome Pedro Gonzales. Anche le donne, i bambini, gli elettrodomestici, gli articoli di cancelleria e gli animali si chiamano Pedro Gonzales, hanno i baffi e non hanno un lavoro. Fanno naturalmente eccezione le pantegane, le cavie, i ratti, i topi e i sorci, che si chiamano tutti Speedy. La vegetazione è costituita prevalentemente da cactus presuntuosi e da rigogliose e lussureggianti piante invisibili e intangibili.

L'America Centrale è piena di isole, la più grande di esse è Luciano Gaucci. A turno ognuna di esse viene chiamata Isola dei Famosi e riempita di showgirl italiane degli anni '70, futuri opinionisti italiani di programmi TV in cui non servono opinioni, cantanti neomelodici italiani napoletani e gnocche sudamericane che bestemmiano in arabo.

Il turismo, un po' per il Triangolo delle Bermuda e un po' per il triangolo sotto i bermuda, è l'attività principale: i biglietti per i Caraibi vanno a Aruba, nelle isole Turks ci vanno i turchi, nelle isole Vergini le vergini, in El Salvador Salvatore e nelle isole Cayman i caimani. Già, ma i cani?

[modifica] Nazioni

[modifica] America del Sud

America Sud.jpg

L'America del Sud in una delle sue pose più sexy.

L'America del Sud è ritenuta uno dei continenti più importanti al mondo, dal momento che fornisce un bonus di ben 2 armate a RisiKo!. Uno degli stati meno indegni di nota che vale la pena citare è il Brasile, famoso per esportare soprattutto ortaggi locali, cioè calciatori col nome che include la parola -inho - come Ronaldinho, Gattusinho e Cominholo - e gente che parla come Raz Degan.

Qui si trovano anche le isole Falkland, che geograficamente appartengono al Sudamerica, politicamente all'Inghilterra, caratterialmente alle isole Falkland e ontologicamente dovrei cercarlo sul dizionario. Lì vicino ci stanno anche le isole Sandwich, non si sa mai venisse un po' di appetito.

Altre nazioni degne di nota sono l'Argentina, famosa per il tango, i bond argentini e Maradona, e la Foresta amazzonica, famosa per i bradipi, le banane e la foresta amazzonica. Tutte le altre nazioni sono sottoprovince della Spagna.

Il Sudamerica ha inoltre lanciato la moda del merengue, della salsa e del tabasco colpendo quattro innocenti in testa ed è un produttore naturale di soubrette con la voce da transessuale, transessuali con la voce di soubrette e schiavi (possibilmente transessuali).

[modifica] Nazioni

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • L'America viene spesso scambiata per una repubblica federale che adesso non ricordo. Forse il Venezuela.
  • Il sogno americano è dream.
  • Un americano arrabbiato guarda le persone in americagnesco.
  • Lo spaccio di cocaina si è concentrato di più in America del Sud perché avvantaggiati dalla città di Lima.
Pianeta Terra che gira.gif Suddivisioni del pianeta Terra Pianeta Terra che gira.gif

Continenti: AfricaAmericaAntartideAsiaAtlantideCanadafricaEuropaEuropa 2Europa 7GreciaMuOceania
Incontinenti: consultare un urologo


Strumenti personali
wikia