Amburgo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Liechtenstein.gif
Questo articolo è uno stub


L'ambasciata di questo paese si è lamentata della brevità
dell'articolo corrispondente ed ha già sporto denucia.
Modificalo e contribuisci ad ampliare il mondo.
P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alla geografia, vai qui.

Italia senza il meridione.jpg
Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi l'Amburgo da mangiare (gemellata con la Milano da bere)?
Stemma di Amburgo con ruderi di castello.PNG Mappa Berlino con Nelson dei simpson.jpg
A M B U R G O
Motto: Ich liebe dich [1]
Nome ufficiale: Hamburg
Nazione: Germany COA.gif Crukkia
Regione: Se stessa
Lingua ufficiale: Tetesken
Anno di fondazione: Morte di Cristo
Posizione: Stesa o comunque accasciata
Superficie: Diametro x raggio di una tetta
Abitanti: inserire tutti
i nomi e cognomi
Etnia: drogati, erasmus
Governo: Invisibile
Moneta: White widow
Attività principale: Blackjack
Targa: COFF
Quote rosso1.png Non fa poi così freddo Quote rosso2.png

~ Orso della Coca Cola
Quote rosso1.png Perfetto per le vacanze Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Veramente ci sono stato? Quote rosso2.png

~ Studente erasmus

Amburgo (in tedesco Hamburg o Città libera dalle guardie) è la città più estesa della Germania, seconda solo a Berlino che però ce l'ha più piccolo. È famosa per la prostituzione legale, anche se la sua solida economia è basata sul turismo dovuto al gioco d'azzardo e alla prostituzione.

Amburgo è anche nota per il suo immenso porto, al quale non è possibile accedere senza apposito permesso e due chili di maria.

Conta un milione di anime e quasi il doppio degli abitanti.

[modifica] Storia

[modifica] Cenni storici

Amburgo viene fondata un mese dopo la morte di Cristo con la cartolarizzazione dei trenta denari di Giuda. Successivamente disabitata per anni nonostante le favorevoli condizioni climatiche, viene ripopolata intorno al '600 da cristiani poco convinti. La cattedrale da loro costruita fu abbattuta nel 1601 come gesto dimostrativo a favore dei vibratori. Sul luogo è tutt'ora visibile il primo sexy shop dell'era moderna[2].

[modifica] La seconda guerra mondiale

Durante la seconda guerra mondiale gli Alleati distrussero completamente Amburgo, mentre gli abitanti, inermi, scagliavano contro gli aerei nemici massiccie dosi di Rizla già leccate. Alla fine del conflitto il panomara era desolante, ma lo spirito operoso della città non venne meno. Già nel 1946 gli amburghesi si tirarono su le maniche, pronti per il prossimo buco.

[modifica] Sankt Pauli

il quartiere più famoso di Amburgo è Sankt Pauli per i suoi locali hard(per ciò è anche secondo come estensione di locali notturni dopo Amsterdam). Ma Sankt Pauli vanta anche di una Società calcistica già centenaria neopromossa nella Bundesliga 1.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Ci piace il cazzo
  2. ^ Quella delle stilo alcaline applicate ai vibratori


Strumenti personali
wikia