Alpi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Iceberg di plastica

Scalatori sul Gran Paradiso.

Le Alpi sono una muraglia protettiva innalzata dai nazisti nel 1931 per separare l'Impero Crucconico dalle due Terronie (settentrionale e meridionale), con due scopi principali:

  • impedire alle razze inferiori, non ariane (terroni, ebrei, comunisti, Francesco Totti, i 6/5 degli elettori della Rosa nel Pugno e Toto Cutugno) di migrare a nord e insudiciare così la perfetta razza tedesca che discende direttamente da Ela Weber;
  • impedire alle giovani e disinibite donne tedesche di recarsi a sud per le vacanze estive, evitando in questo modo di renderle vulnerabili ad attacchi sessual-spermatici a opera di assatanati bagnini romagnoli.

Interamente realizzata con rifiuti (e quindi soprannominata da subito la discarica più alta d'Europa), la muraglia alpina doveva essere alta, in origine, oltre 15.000 metri. La sua costruzione fu però interrotta per la protesta di alcuni cittadini di un minuscolo paesino della Campania Australe, Courmayeur.

[modifica] Morfologia

Vesuvio

Il Monte Bianco. Veduta da Piazza Castello a Torino.

Il Trattato di Londra del 1915 stabilì che l'Italia dovesse entrare in guerra al fianco dell'Inghilterra nella prima guerra mondiale e che le Alpi si dividono in:

  • Alpi Occidentali: Alpi Marinare, Alpi Cozze, Alpi Gaie, Prealpi, Vallelata Galbani.
  • Alpi Centrali: Alpi Appennine, Alpi Lepontine, Alpi Retiche, Alpi Noriche, Alpi Danubiche.
  • Alpi Orientali: Alpi Nordiche, Dolomiti, Alpi Carsiche, Alpi Giuliche, Carso, Foibe.
  • Alpi Terrone: Appennini, Vesuvio, Etna.

Il S.I.D.N.A. (Sistema Internazionale per Dare i Nomi alle Alpi) ha però modificato tale suddivisione in:

  • Alpi Occidentali, suddivise in:
    • Alpi Sud-occidentali: Alpi Marinare, Alpi Cozze, Alpi Gaie, Prealpi, Vallelata Galbani.
    • Alpi Nord-occidentali: Alpi Gaie, Prealpi, Vallelata Galbani, Alpi Tirolesi, Norvegia.
    • Alpi Quasi-Occidentali: etc.
    • Alpi Occidentali-Ma-Un-Po'-Più-Sotto: etc
  • Le Alpi Orientali suddivise in:
    • Alpi Centro-orientali: vette a caso
    • Alpi Nord-orientali: Boh
    • Alpi Sud-orientali: Carso
    • Alpi Che-Sembrano-Sud-orientali-e-invece-sono-Centro-orientali
Nebbione

Paesaggio alpino.

La maggior parte dei contribuenti europei l'ente preposto a tale compito di ridenominazione.

Le vette più alte delle Alpi sono:

  • Monte Bianco (4.808 metri + lo stambecco delle nevi di 1 metro e venti)
  • Pizzo di Coca (dipende dalla provenienza)
  • Monte dei Paschi di Siena (2.000.000 €)
  • Cologno Monzese (110 m + 23.457 metri di antenna televisiva Mediaset).
  • Inter - Milan (ore 21 in diretta su SKY 1)
  • Mercedes (serbatoio di 24.000 litri, denominata dal suo primo scalatore)
  • Fujiama, che fa parte delle Alpi anche se è in Giappone, per la gioia dei Giapponesi che potranno dire di avere nella loro patria qualcosa di italiano.
  • Kinder Gran Paradiso, alto 1251 Ovetti Kinder (unità di misura della dolcezza).

[modifica] Clima

Sulle Alpi fa freddo.

Cesso in montagna

Gli albergatori vi forniranno tutti i comfort.

[modifica] Turismo

Le Alpi sono note per le decine di morti che fanno tutto l'anno, morti nati dall'avventatezza di scalatori e sciatori, ma anche dalla natura malvagia delle montagne e dei suoi abitanti, i troll.

[modifica] Popolazione

La popolazione alpina consta per lo più di individui con uno strano accento misto tra il bergamasco e il tedesco. Essi sono generalmente inospitali e tendono a cacciare chiunque abbia un accento diverso dal loro come se fossero invasori. Probabilmente è ancora forte in loro il ricordo della discesa di Attila.

In quanto al gentil sesso, si crede generalmente che le donne delle Alpi siano tutte delle eccezionali gnoccolone, alte come minimo un metro e ottanta, con capelli biondi naturali e due tettone enormi che fanno capolino da un vestito scollatissimo in stile tirolese mentre servono polenta e cervo nel tipico rifugio. Ci spiace deludere chi ancora credeva a questa bella favola: gli esemplari rispondenti alla suddetta descrizione sono al 99% allucinazioni provocate dall'abbondante grappa servita nel medesimo rifugio. Il restante 1% è reale, ma si tratta di cameriere rumene.

Gli abitanti si divertono a fare scherzi ai turisti, come lanciare palle di neve agli sciatori o provocare valanghe.

[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo