Alex Cahill

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Chuk Approva!.gif
Chuck Norris approva questo articolo

Quindi forse - e dico forse - l'autore verrà risparmiato da una morte lenta e dolorosa. Avrà la fortuna di averne una veloce e indolore.

Chuk Approva!.gif
Quote rosso1.png Preparo i mandati d'arresto. Quote rosso2.png

~ Alex Cahill a ogni fine episodio
Quote rosso1.png Io sono il viceprocuratoredistrettuale Alex Cahill, e giuro su Dio che troverò il modo di farti marcire in galera per sempre! Quote rosso2.png

~ Alex Cahill rivolta a un criminale che uscirà il giorno dopo su cauzione.

Alexandra Mussolini "Alex" Cahill è la gnocca bionda del telefilm Walker Texas Ranger.
La sua effettiva utilità nel suddetto sceneggiato è vicina allo zero, in quanto l'affascinate Alex ama atteggiarsi a Viceprocuratoredistrettuale ma a conti fatti la sua presenza serve soltanto ad alzare un po' (ma neanche di tanto) il livello di figa all'interno del telefilm, che altrimenti si ridurrebbe a una serie di sparatorie, calci rotanti e battutine finali nel locale di C.D. Parker.

[modifica] Il rapporto con Cordell Walker

Brutta figa-1-.jpg

Alex senza trucco.

Fin dalle sue prime apparizioni, Alex Cahill ha sempre avuto un debole per il ranger Cordell Walker, e neppure lui è rimasto indifferente al fascino della procace Viceprocuratoredistrettuale.
Forse per l'eccessiva timidezza di Walker, però, la relazione amorosa fra i due non è praticamente mai iniziata, e la povera Alex si è dovuta limitare a tentativi di seduzione tanto sensuali quanto infruttuosi. I tentativi consistono nel:

  • Ridere alle tremende freddure di Walker e dei suoi amici in conclusione di ogni episodio.
  • Nelle puntate in cui viene rapita assieme a un gruppo di bambini (e le puntate così sono tante), confortare i marmocchi dicendo loro: "Non preoccupatevi, Walker verrà a salvarci!"
  • Dire "Oh, Walker! Ho avuto tanta paura!" dopo che il ranger l'ha salvata dalle grinfie di una banda di eco-terroristi.
  • Fare la gelosa quando Walker, per obblighi professionali, deve proteggere una donna più bella (e giovane) di lei.
  • Deridere Trivette e paragonare pubblicamente i colossali difetti di quest'ultimo con le immense qualità di Walker.
  • Indossare sempre un tailleur.
  • Durante i romantici appuntamenti a lume di candela con Walker, fargliela annusare e non dargliela mai. E ovviamente farsi offrire la cena.

Giunto alla quindicesima stagione, il barbuto ranger capitola alle sottili avance di Alex, la quale finalmente riesce nella sua missione: farsi sposare da quel buon partito di Walker.
Nella puntata conclusiva del telefilm i due sposini coronano il loro sogno d'amore con una sobria cerimonia nuziale seguita da un tentativo di dirottamento aereo (naturalmente sventato da Walker).

[modifica] Il ruolo di Alex Cahill in un normale episodio di "Walker Texas Ranger"

Alex Cahill.jpg

Alex Cahill dopo essere stata salvata (ovviamente da Walker) dall'ennesimo tentativo di stupro.

In un telefilm come "Walker Texas Ranger", un frizzante prodotto che fa dell'originalità della trama e della bravura interpretativa i suoi punti di forza, è assai difficile trovare uno schema fisso con cui definire esattamente il ruolo di Alex Cahill.
Ci proveremo comunque:

  • Una banda di ladri/rapinatori/kamikaze compie un atto criminale, non importa in che stato, universo e giurisdizione. Alex e Walker iniziano a indagare.
  • Mentre sta aiutando un gruppo di bambini disabili/ ex tossicodipendenti/dipendenti scontenti del McDonald's, Alex viene presa in ostaggio dalla banda di criminali di cui si è parlato nel punto precedente.
  • Quando Walker viene a conoscenza dell'accaduto, promette a Trivette (che è abbastanza indifferente alla cosa) che farà di tutto per ritrovare Alex.
  • Nel frattempo Alex, con una vanità del tutto femminile, sbandiera ai quattro venti il fatto di essere un Viceprocuratoredistrettuale.
  • Il capo dei criminali fa dei commenti poco cavallereschi sul sedere di Alex, lei gli sputa addosso e lui reagisce con una bella sberla. Poi dice ai suoi complici: "Portatela via!"
  • Walker e Trivette scoprono, dopo essere entrati in un bar a caso ed averne decimato i clienti a suon di calci e pugni, che i criminali si nascondono in un magazzino abbandonato.
  • Alex tenta la fuga, ma viene scoperta e sta per essere violentata dal capo dei criminali. In quel momento arrivano i ranger, che sterminano a forza di pallottole e amata ultraviolenza tutti i criminali, persino quelli che si erano arresi.
  • Walker in persona picchia il capo per venti ore (anche dopo che questo è morto) e alla fine abbraccia Alex, che sta piangendo.
  • Alex si lancia in un'arringa in tribunale e riesce a far condannare i criminali grazie a delle prove fasulle da lei elaborate.

L'episodio finisce a tarallucci e vino (o a bistecca e chili, conoscendo l'alimentazione dei Texani).
Il gruppetto di fedelissimi si ritrova nel tristissimo locale di C.D., il quale vuole sapere cos'è successo ma quando glielo spiegano non ci capisce un cazzo. A questo punto Walker fa una battuta spassosissima, il fermo immagine immortala la spontanea risata generale e il gruppetto inizia a ubriacarsi come ogni sera.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Probabilmente Alex è riuscita a farsi sposare da Walker utilizzando il trucco più vecchio del mondo: fingersi incinta. Il fatto che i due non avessero mai fatto sesso prima del matrimonio è solo un particolare trascurabile.
  • Alex e Walker hanno scelto consensualmente di non invitare Trivette al loro matrimonio.
  • Dato che il corteggiamento fra Alex e Walker è durato ventisei anni, si stima che la bionda Viceprocuratoredistrettuale si sia sposata approssimativamente alla fresca età di cinquantanove anni.
  • È più facile trovare Alex Cahill legata e imbavagliata in qualche fabbrica abbandonata piuttosto che vederla lavorare nel suo ufficio. Per questo rischia seriamente di perdere il posto di Viceprocuratoredistrettuale.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia