Alessandro Borghese

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi Alessandra Borghese?
Alessandro Borghese libro cucina kebab.jpg

Come si fa a non averlo in cucina?

Quote rosso1.png A me piace farlo la mattina... Quote rosso2.png

~ Alessandro Borghese su tacchino ripieno

Alessandro in Borghese (detto Alex the Borg - la resistenza alle mie ricette è inutile) è uno chef televisivo, cioè uno di quei tizi che preparano quelle cose strane che quando provi a rifarle a casa tua i risultati sono leggermente diversi.
Alessandro Borghese è il promotore di una cucina leggera e fatta di ingredienti semplici; la ricetta che lo ha reso famoso è lo strudel di crauti con fagioli mandorlati e cotiche, da accompagnarsi ad un buon vino rosso frizzante o ad una tanica di bicarbonato.

[modifica] Il Lecter dei fornelli

Figlio di sua madre e nipote di suo zio, Alessandro Borghese è anche fratello di sua sorella.
Nasce a San Francisco per sua espressa volontà, poi fugge da casa per andare a cantare sulle navi da crociera, ma siccome il monopolio di cantante sulle navi era già in mano ad una persona sola deciderà di improvvisarsi cuoco per viaggiare a scrocco sulle quasi più prestigiose navi da crociera che abbiano mai solcato il mare da quando esiste il mare.
Qui preparerà la sua prima strepitosa ricetta, il risotto al risotto.
Dopo aver fatto naufragare una nave a causa di un incendio sviluppatosi dalle sue lasagne con funghi porcini e cherosene, Borghese è costretto a rientrare in Italia, a patto di non avvicinarsi mai più ad un fornello da cucina, nemmeno per accendersi una sigaretta.
Il Borghese si iscrive così ad un corso per diventare sommelier. Il corso è davvero difficile, tra le varie prove vi sono:

  • riconoscere un vino dopo esser stato bendato
  • riconoscere un vino leccandolo dal pavimento
  • riconoscere un vino assaggiandolo sott'acqua

Borghese supera brillantemente tutte le tre prove e si diploma sommelier col massimo dei voti. Come premio gli verrà data una cassa di birra. Ma al Borghese ciò non basta. Lui vuole ritornare a cucinare, magari coadiuvato da una squadra di pompieri, ma vuole cucinare ancora. L'occasione per ritornare a fare danni gliela darà il destino ed una scellerata Tv digitale.

[modifica] Scortesie per gli ospiti

Borghese.jpg

Il cuoco è un mestiere dove si acchiappa. Ecco Borghese che balla con la maiala di turno.

Il 2004 è un anno cruciale per il Borghese, e non solo perché inventa una nuova straordinaria ricetta, il totano coi fagiolini, ma anche perché viene contattato dall'emittente Sky per presentare un programma in cui ci si autoinvita a casa della gente per mangiare a scrocco a spese loro. Il programma si chiamerà Scortesie per gli ospiti ed avrà un successo internazionale, intercontinentale e Inter - Milan.
Nel programma Scortesie per gli ospiti i tre conduttori (un cuoco, un interior designer ed una comparsa gay d'obbligo in tutti i programmi televisivi) andranno a casa della gente esprimendo giudizi schietti e negativi su tutto quello che vedono:

Wikiquote.png
«Questa casa è veramente una merda. Non vi vergognate?»
(L'interior designer)
Wikiquote.png
«Ragazzi, questo pesce puzza di cesso. Se chiamavate per delle pizze facevate una figura migliore!»
(Alessandro Borghese)
Wikiquote.png
«Il padrone di casa dovrebbe depilarsi le ascelle, è uno scandalo.»
(Il gay)

A volte i concorrenti di questo gioco, stanchi di essere trattati male, si vendicano in modo veramente subdolo, come quando servirono al povero Borghese un Bacardi allungato col lassativo.

Wikiquote.png
«Occazzo....Pezzi di mmmerda!»
(Alessandro Borghese corre verso il bagno. "Scortesie per gli ospiti" - puntata 435)

[modifica] Altri programmi nocivi

L'ost-alessandro-borghese.jpg

Eloquente rappresentazione del problema di Borghese all'ormone della crescita (durante una campagna contro i truzzi).

[modifica] Chef per un giorno

Dopo aver ottenuto diversi complimenti dalla sua immagine riflessa nello specchio, Borghese decide di condurre programmi di impatto ed estremamente trasgressivi.
Nel 2005 lavora al programma Chef per un giorno, dove chiunque può preparare ricette fingendo di essere un grande chef. Il problema è che non si può fingere di essere dei grandi chef.

- Borghese: “Diamo un benevenuto al nostro ospite! Allora, cosa ci hai preparato?”
- Ospite: “Bruschette con pomodorini e cemento.”
- Borghese: “Ah. Scusa, giusto per curiosità, tu cosa fai nella vita?”
- Ospite: “Il muratore.”

[modifica] Chef a domicilio

Poi diventa mattatore del programma Chef a domicilio, una striscia quotidiana a dir poco invadente dove il Borghese citofona a casa di illustri sconosciuti per andare a preparare a casa loro piatti che non farà nemmeno assaggiare. Per farsi aprire si finge un postino, dicendo di avere una raccomandata da firmare, ignari condomini gli aprono la porta e il gioco è fatto, occuperà la loro cucina per almeno due giorni:

- Borghese: “Mmmm, che buono questo timballo di riso!”
- Padrone di casa: “Ma posso almeno assaggiarne un pochino?”
- Borghese: NO!

[modifica] Chef de stoca... cioè, Cuochi e fiamme

Non avendo evidentemente niente di meglio da fare, dal 2010 dà vita all'ennesimo programma di cucina dove due cuochi dilettanti hanno 30 secondi per preparare un Cenone di capodanno facendo uso di ingredienti di cui non conoscono neanche la pronuncia. Tutte le puntante si concludono presentando due versioni ugualmente immangiabili di pastammerda, valutate da 3 giurati bendati e armati di Super liquidator caricati a napalm. Vince il concorrente che sopravvive alle gravi ustioni.

- Borghese: “28... 29... 30! Tempo scaduto, presentate i piatti. Ma... ancora pastammerda!?”
- Concorrenti: “AAAAGH!!”

[modifica] Junior Masterchef

Ost-alessandro-borghese.jpg

Alessandro Borghese mentre cerca la cannella a casa tua.

Dopo vari altri programmi a base di Ale di qua e Ale di là, di cui a nessuno frega nulla, nel 2014 Borghese fa domanda al Comune per un posto a Masterchef. Le possibilità sono buone, c'ha un cugino al Catasto che avanza un favore dall'assessore... Niente, non passa il concorso. Per fortuna il cugino di cui sopra ha anche agganci con il racket dei bambini prodigio e riesce a fargli uscire un posto un pochino umiliante, ma di questi tempi bisogna sapersi adeguare.

- Borghese: “[cheppalle 'sti mocciosi di merda] EHM! ... Pronti ad aprire la misteri bocs!?”
- Bambini: “Siiii!”
- Borghese: “[ma come cazzo mi sono ridotto]”

[modifica] Alessandro Borghese - 4 Ristoranti

Nel caso la gente non sapesse che Alessandro Borghese detto Ale Borghese detto Borgo Alese, detto Ego Palese si chiama tutto sommato Alessandro Borghese, nel 2015 dà vita a un bellissimo programma il cui nome inizia per "Alessandro Borghese" in cui 4 ristoratori si devono disprezzare l'un l'altro mentre Alessandro "Alessandro Borghese" Borghese sogghigna sornione fra sé e sé. Poi si picchiano.

- Borghese (in arte 'Borghese'): “Ma ora veniamo ai voti. Tu, Adalvespa, che voto hai dato al menu di Brugnaschi?”
- Adalvespa: “Zero. (con aria piccata)”
- Ale, per gli amici: “Cosa non ti è piaciuto? Forse la tartare di trippa con ganache al paciugo?”
- Adalvespa: “No, è che sono stronza di mio.”

[modifica] Altre attività non richieste

Nell'ottobre del 2009 esce nelle librerie il suo libro, L'abito non fa il cuoco. Lo fa il cappello.


[modifica] Curiosità

  • È stato beatificato dal pontefice Benedetto XVI per un banale errore di persona.
  • Alessandro Borghese beve birra dal flute.
  • Il suo piatto preferito sono le orecchiette broccoli e barbiturici.
  • Ha da poco superato il Complesso di Edipo.
  • Ha da poco inventato un piatto estremamente dietetico, la frittata senza uova.
  • È stato recentemente sorpreso dal settimanale Chi? in atteggiamenti equivoci con una pentola a pressione in acciaio Inox.
  • Se Alessandro Borghese emette gas facendo rumore quando stappa una bottiglia di spumante, chiede venia
Cuoco che fa il dito medio.jpg
Il mondo della cucina
Caricamento in corso...
Gli Chef Le attrezzature Le leccornie
Le salse merdavigliose L'Olient Expless La Desserteria I surgelati
Clicca su una delle categorie qui sopra per espanderla
Gatto in pentola.jpg
Strumenti personali
wikia