Adolescente

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Ha più brufoli in faccia che neuroni in testa. Quote rosso2.png

~ Professore di scuola sulle mancate capacità intellettive di un adolescente.
Quote rosso1.png Ti vuoi mettere con me? Quote rosso2.png

~ Un adolescente perfeziona davanti allo specchio la sua raffinata tattica di corteggiamento.
Quote rosso1.png Hai presente le api e i fiorellini? Ecco, non c'entrano un cazzo. Quote rosso2.png

~ Padre sbrigativo su "quel discorso" al figlio adolescente.


- Mamma: “Che ci fai chiuso in bagno da mezz'ora?”
- Figlio adolescente: “Mi... sto... facendo la barba!”
- Mamma: Barba? Ma tu non hai la barba!”

Si definisce adolescente il secondo stadio larvale dell'essere umano, durante il quale il nefando essere si racchiude in un caldo bozzolo di brufoli in attesa di uscirne trasformato in uomo o donna.

Fun tokio hotel in lacrime.jpg

Una crisi di pianto immotivato colpisce due adolescenti costringendo alla fuga i presenti.

[modifica] Tratti caratteristici

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Adolescente.

Mapa Fisica Europa .jpg

Ricostruzione ragionata dell'acne sul volto di un adolescente.

Al fine di tenersene il più alla larga possibile, è necessario saper individuare e schedare rapidamente eventuali adolescenti nei dintorni; ciò risulta particolarmente facile grazie ad alcuni tratti distintivi peculiari della crisalide umana, spesso riconoscibili a 1000 chilometri di distanza. I principali sono:

  • una tale quantità di acne che il loro volto assomiglia inenarrabilmente alla cartina fisica dell'Europa;
  • callosità e vesciche al palmo della mano destra (o sinistra, se mancini) che invogliano i più sprovveduti a supporre che il minore sia sfruttato in fabbrica;
  • vaneggiamenti circa le smargiassate più improbabili gridate in modo da renderne partecipe il maggior numero di astanti;
  • se maschi, continui riferimenti alle dimensioni del proprio pene palesemente smentiti dalla fisica dei quanti; nel caso delle femmine, estenuanti lamentele sul seno ritenuto troppo piccolo;
  • negli individui di sesso maschile, il tono di voce varia repentinamente dal soprano lirico al baritono, con divagazioni vicine al mezzocontralto, lasciando spesso gli interlocutori storditi e perpluti;
  • spesso le femmine si abbandonano a commenti del tipo «Che Figo! Lo stuprerei anche morto!», pur non comprendendone a fondo il significato e talvolta riferendosi a oggetti, piccoli animali, altre adolescenti, vedove e a volte anche i loro padri; quelle fidanzate, anche se solo da tre quarti d'ora, sono solite dedicarsi a digressioni sulla bellezza dell'amore o a crisi di pianto del tutto immotivate;
  • trovano eccitante pressappoco qualunque cosa, dal movimento ritmico della fotocopiatrice al termine "tromba di Eustachio".

[modifica] Sessualità dei brufolosi

[modifica] Maschi

Arnold schwarzenegger.jpg

L'effetto dell'autoerotismo sfrenato sulla muscolatura degli adolescenti.

Giunti a questo stadio evolutivo, gli individui di sesso maschile scoprono improvvisamente l'esistenza del proprio fallo e riversano su di esso ogni loro attenzione; contemporaneamente cominciano a provare una qualche sorta di interesse nei confronti degli individui di sesso femminile, pur non comprendendone a fondo la funzione. Tale interessamento si manifesta tramite goffi tentativi di seduzione delle coetanee, talvolta culminanti in imprevedibili successi grazie alle menomazioni mentali delle stesse; per ancora alcuni anni, d'altronde, il massimo a cui il brufoloso può aspirare è una slinguatina di circostanza e, per i più fortunati, una piluccatina alle chiappe della fidanzatina. L'attività principale degli adolescenti maschi resta comunque la masturbazione, sperimentata con ogni mezzo e in qualsiasi momento della giornata, spesso inopportunamente.

[modifica] Femmine

Le adolescenti (o adolescentesse) cadono vittime di un raccapricciante allupamento, che le spingerebbe a usare la figa anche per ramazzare i pavimenti. Ormai sono consapevoli di possedere lo scettro del comando e si allenano costantemente per utilizzarlo al meglio per asservire i coetanei. Causa il già citato arrapamento, però, spesso cadono vittima di smaliziati ragazzi più vecchi, i quali non si pongono remore nell'approfittarne, per poi mandarle a cagare mentre ancora si tolgono il preservativo. Molte di loro, pur non ammettendolo, praticano la masturbazione con qualunque oggetto animato e non presente in casa.

[modifica] Gli adolescenti e il web

Nel 79% dei casi il maschio adolescente è recentemente entrato in possesso di un supercomputer a 9 processori in occasione dell'iscrizione alle scuole medie; immancabilente, una percentuale molto vicina al 100% delle risorse di sistema è costantemente impiegato nel rendering in alta definizione dei più scabrosi siti porno della rete, tanto che la cronologia del browser risulta essere un'unica accozzaglia di xxx; nelle pause fra una pugnetta e l'altra, le risorse mentali del brufoloso sono impegnate nell'apprendere qualcosa sul mondo dei PC per puro autocompiacimento; il fallimento in questa fase potrebbe scatenare in futuro istinti lameristici, nel caso in cui il soggetto, pur non avendo mai capito un cazzo, voglia comunque bulleggiarsi millantando capacità eccelse.

Le ragazze, d'altro canto, posseggono un PC, ma non sanno di preciso come funzioni; a loro basta sapere che appoggiando il dito sul grosso pulsante sul case si avvia il sistema e che googlando i nomi di attori/cantanti/tronisti è possibile rinvenirne foto davanti alle quali sciogliersi in quanto mai inutili apprezzamenti. Tale pratica, da un punto di vista psicologico, sostituisce l'irrefrenabile autoerotismo dei maschi, in quanto non solleva nella indecifrabile psiche femminile le remore morali scatenate invece dalla pornografia.

Inoltre gli adolescenti di qualunque sesso posseggono un account su Netlog, il quale viene farcito delle più grandi idiozie che la storia dell'uomo abbia mai conosciuto e di foto in pose truzziche. Spesso è proprio questo account a permettere incontri fra adolescenti di sesso differente e alcuni eminenti sociologi[citazione necessaria] stimano che nel 2025 il 99% degli adolescenti perderà la verginità prima su Netlog e poi nella vita reale.

[modifica] L'uscita serale dell'adolescente

Bimbominkia fortunato.jpg

L'adolescente qui ritratto si è masturbato così tanto in seguito a questo episodio da riscaldare il pianeta di ben 3 gradi centigradi. Il WWF ha chiesto che sia punito spedendolo in orbita geostazionaria.

Si svolge prevalentemente al sabato sera, in luoghi e orari che dipendono fondamentalmete dalla permissività dei genitori; nel caso questi siano separati, spesso vi è un'estensione dei limiti che non viene concessa neppure al presidente degli Stati Uniti.

[modifica] L'abbigliamento

Varia fondamentalmente in base a quale stile il brufoloso ha deciso di poserare, ma segue comunque alcuni schemi ben precisi e facilmente riconoscibili:

[modifica] Post-Punk

  • Lui: jeans strappati e ridotti a brandelli appositamente comprati così (jeans normali al mercato: 10€; strapparli a casa con le forbici: 0€; jeans già strappati: 90€); maglia di un gruppo rock a casaccio che ha sentito nominare un paio di volte.
  • Lei: maglietta con impressa la classica A cerchiata dal modico prezzo di 50€; jeans come sopra; catena con lucchetto annesso al collo «perché la portava Sid».

[modifica] Truzzo

  • Lui & Lei: esattamente come ogni altro membro della specie.

[modifica] Fighetto (maschio) o figa di platino (femmina)

  • Lui: camicia dei colori fra i più improbabili che si possano rinvenire nella scala cromatica; pantaloni riciclati dal matrimonio del cugino; giacca elegante; monile al collo formato A4.
  • Lei: toppino aderenterrimo per mettere in evidenza le punture di zanzara che prima o poi diverranno tette; gonnellina realizzata con la stoffa contenuta in una cravatta; autoreggenti, talvolta a rete; tacchi.

[modifica] Il luogo

Nella maggior pate dei casi il brufoloso seleziona random una via della città dove risiede e la percorre insieme al suo chiassoso gruppo di coetanei avanti e indietro sino a consumarne la pavimentazione.
Robot Artificieri.jpg

Un addetto dell'Esercito Italiano mentre programma un sofisticato robot anti-adolescenti in presenza di una folla di giornalisti estasiati.

Non di rado vi sono leggere deviazioni nell'itinerario per recarsi a un bar o un pub, all'interno del quale non mancano mai di procurare fastidi e orticarie ai presenti. I detentori di più ampia libertà di movimento si recano in discoteche così scadenti da essere evitate persino dai truzzi più anziani, suscitando ilarità e sgomento quando, nei giorni seguenti, raccontano estasiati di quale luogo mirabolante abbiano visitato.

[modifica] Le bevande

Che si trovino in discoteca o in un comune bar, gli adolescenti si concedono al massimo bevande ipoalcoliche, possibilmente coloratissime; a ciò è dovuto il grande successo del Bacardi Breezer (la bevanda al 98% sintetica) e di tutti i suoi surrogati, nonché della moltitudine di cocktail a base di Blu Curaçao, un colorante industriale spacciato per liquore. Un intruglio tipicamente adolescen-femminile è il Cuba Libre, leggermente più alcolico della Ferrarelle e per il 18% meno commestibile del petrolio bianco, ma dotato di un nome «così fescion!».

[modifica] L'atteggiamento

[modifica] Maschio in presenza di qualunque individuo di sesso femminile, orrido o meno

- Adolescente: “...perché poi la mamma mi ha detto che Babbo Natale non esiste e io...”

*Si avvicina una femmina. L'adolescente la nota e si interrompe, si schiarisce la voce e riprende con un tono così grave da far pensare che gli siano spuntate altre tre palle*

- Adolescente: “...eravamo in giro io, Chuck...perché io Chuck Norris lo chiamo così, e Trivette sul pick-up, quando abbiamo notato quell'esercito di terroristi armati fino ai denti...”

[modifica] Branco di adolescenti maschi che incontra una compagnia di simile composizione

Non appena i coetanei entrano nel campo visivo, tutti all'unisono gonfiano il petto (tale atteggiamento è detto dagli esperti "Inserimento della Modalità Albanese"), giungendo a occupare sino a un metro cubo in più di spazio vitale, che senza dubbio si potrebbe impiegare meglio; il discorso cambia da una disputa se sia più figo Goku o Naruto alle tette di una qualche tizia a caso. Tutto il branco comincia a camminare molleggiando come se avesse una gamba più corta dell'altra e alcuni iniziano a sottolineare le loro affermazioni con intercalari sentiti nell'ultima puntata di Lucignolo. Non appena l'altro branco di brufolosi è fuori dal campo visivo, tutto torna alla normalità e tutto tace .

[modifica] Crocchio di adolescenti femmine in presenza di brufolosi maschi

Tutto il gruppetto viene scosso da risatine isteriche apparentemente prive di motivo non appena i maschi giungono a portata d'orecchi; i cani nelle vicinanze sono infastiditi dal suono così come eventuali adulti, mentre i brufolosi sembrano esaltarsi. Dal crocchio sghignazzante possono intendersi provenire parole come fighi o stupro, diffondendo timore e perplessità nella popolazione.

[modifica] Pagine correlate

Strumenti personali
Altre lingue
wikia