Adam Smith

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Quote rosso1 Un prodotto acquista valore in base al tempo impiegato per produrlo! Quote rosso2
~ Adam Smith dimostra la sua ignoranza
Quote rosso1 Il mercato tende ad acquistare un equilibrio naturale! Quote rosso2
~ Adam Smith rincara la dose
Smith
Adam Smith mentre osserva bramoso la tua paghetta

[modifica] Origini

Adam Smith era un noto depravato che impazzava per l'Inghilterra sparando cazzate sull'utilizzo del capitale e sistema concorrenziale.
Di madre inglese e padre norvegiese con la sola imposizione delle mani è riuscito, oltre che a masturbarsi in pubblico senza che nessuno riuscisse a vederlo, a convertire bestie, genti e marginalisti (e adesso andate pure su Wikipedia a vedere cosa sono, razza di ignoranti). Nota è anche la sua baruffa con Karl Marx, il quale gli rubò un vasetto di marmellata, facendo crollare il sistema della concorrenza perfetta da lui teorizzato.
Famosa inoltre la teoria economica del "chi vince regna".

[modifica] Bibliografia e opere

Il nostro eroe è autore di tantissime e innumerabili opere. Ecco quelle di cui andava meno fiero:

[modifica] Chi vince regna

Questa elaboratissima teoria fa vedere come chi, nel sistema monetario internazionale, disponga di un avvocato, un un politico corrotto e una spranga in ferro possa dominare incontrastato sull'economia della sua nazione e ha la facoltà di determinare il prezzo della benzina e dei preservativi.

Mano
La mano invisibile di Adam Smith. Ovviamente tu, essere comune, non la vedi e stai guardando un riquadro blu e vuoto!

[modifica] Sistema concorrenziale

Il sistema concorrenziale si può riassumere in 3 punti:

  • Tu non concorri.
  • Sono tutti uniti in un'associazione in concorso a delinquere.
  • La gnocca di turno è l'unica sulla piazza e vanno tutti da lei. Niente concorrenza.

Questa teoria spiega come ogni commerciante di ogni parte del mondo sia autorizzato ad alzare i prezzi come, quando e quanto vuole, non esistendo nessuna teoria economica che provi il possesso di neuroni da parte dei consumatori.
Chiunque sarà quindi, concorrenzialmente parlando, autorizzato a venderti omini lego a cinquecento euro o un vista come se funzionasse.

[modifica] Il Capitale

"Oh, Capitale. O mio Capitale", era solito dire il nostro Smith. Il Capitale era tutta la sua vita: è cresciuto in strada usando il Capitale, ha trovato la sua prima ragazza grazie al suo immenso Capitale e ha perso la verginià con un bel Capitale dai facili costumi.
Secondo il buon Smith il Capitale è al centro dell'universo, non c'è niente che non si possa fare con lui. Ecco un breve elenco dei suoi più famosi utilizzi:

  • Comprare la merenda.
  • Comprare i politici.
  • Fare castelli di monete.
  • Delizioso spuntino per diete ricche di ferro.
  • Elemosina per poveri capitalisti bidonati da Keynes e Karl Marx.
  • Tirare monete nella scollatura delle donne facili.
  • Fondo per associazioni a delinquere
  • Mancia al giudice.

[modifica] Collegamenti

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo