Adam Richman

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia, l'Enciclopedia libera dalla corretta alimentazione!


McDonald's Logo.jpg
Le Corporazioni del cibo spazzatura approvano questo Articolo!!!
« Visto? Se continuerete a mangiare la nostra merda i nostri prodotti, anche voi potrete diventare famosi come quest'uomo! Sul serio! Mwahahahahahah!! »
Burger King Logo.jpg


Adam Richman con un vassoio di dolci.jpg

« Ah! Ma andiamo! Questo misero vassoio sarebbe una sfida seria?! Me lo pappo in tren... No, venti secondi! »

Quote rosso1.png Adam, tesoro, non ti sei accorto che le tue magliette sono tutte lise?! Dovrai deciderti a comprarne di nuove... Quote rosso2.png

~ La madre di Adam Richman, un'infausta mattina.
Quote rosso1.png BUUUURRPP! Cazzo, fratello, che mangiata!!! Sono andato in questo locale dove facevano una specie di gara: se ti pappavi tutto entro un certo tempo, la cena era gratis e ti davano pure una t-shirt in omaggio. Beh, ho vinto e... BLERCH! Aw, cavolo, devo correre in bagno! Quote rosso2.png

~ Un amico di Adam Richman, l'infausta sera dello stesso giorno.
Quote rosso1.png Mmmm, comincio ad intravedere una soluzione... Quote rosso2.png

~ Adam Richman su citazioni precedenti.


Adam Richman è la prova vivente che, in America, qualsiasi stronzata venga in mente ad un uomo può avere il potenziale per permettergli di fare soldi... anche quando si tratta semplicemente di far vedere alla ggente quanto cibo si è in grado di stipare nel proprio stomaco.

[modifica] Sinossi biografica

Adam Richman mentre annusa una grigliata gigante.jpg

Adam mentre pensa a come poter limonare con una grigliata. Per lui, quando si parla di "amore per la carne" ci si riferisce proprio alla carne. Non è un'allusione.

Nasce a Broccolino negli allucinati Settanta. Il fatto che al momento del parto pesasse otto chili lasciava presagire un Destino già predeterminato, col senno di poi. Essendo ebreo, sviluppa fin dalla giovane età un'altissima - e completamente fuori luogo - concezione di sé che lo porta a frantumare i gioielli di famiglia genitoriali per farsi iscrivere alla Midwood High School, non tanto per la qualità dei corsi, quanto perché "è dove ci ha 'mbarato puro Woodo Allen", per dirla con parole sue. Alla richiesta del figlio, suo padre si consultò col rabbino, si fece due conti in tasca e pensò:

« Devo tener duro fino a quando non diventa maggiorenne, così potrò sbatterlo fuori di casa. Solo di cibo il bastardello mi fa fuori mezzo stipendio alla settimana... Se lo cucchino quelli della mensa scolastica! »

In questo modo, Adam inizia il cammino verso la sua formazione artistica. Al liceo, infatti, comincia a distinguersi tra i suoi compagni d'istituto non solo per il suo eccezionalmente mediocre rendimento scolastico, ma anche per

  • mangiare,
  • fare pessime imitazioni dei tipici caratteri cinematografici,
  • essere stonato come una campana crepata,
  • prendere al volo le polpette lanciate durante le battaglie del cibo, tipiche di ogni scuola americana,
  • non riuscire a distinguere un flauto traverso da un oboe,
  • mangiare, sempre e comunque,
  • avere capacità recitative così scadenti da non essere in grado d'interpretare perfino il ruolo del cadavere,
  • sviluppare un così alto culto della propria personalità da non capire che se vieni additato e tutti cominciano a ridere non è una cosa positiva,
  • riuscire a svuotare un frigorifero del suo contenuto in poco più di mezz'ora.

Forse perché considerato come uno dei "ragazzi speciali" della scuola, Adam ottenne regolarmente il diploma. Il padre, terrorizzato per la sorte delle derrate alimentari casalinghe, aspettò la mezzanotte del suo diciottesimo compleanno e lo tirò giù dal letto con soavi urla, distintamente avvertite dall'intero isolato.

Padre di Adam : Quote rosso1.png Sveglia, piccolo stronz figliolo! Sei diventato un uomo! È tempo che ti cerchi un lavoro! Quote rosso2.png
Adam : Quote rosso1.png Eh!? Uh!? L-a-vo-r-o...? È una cosa buona da mangiare?! Quote rosso2.png
Padre di Adam, approfittando della confusione mentale del figlio : Quote rosso1.png Ma certo! Sei un grande, ragazzo! Hai già deciso di lavorare nella ristorazione!!! Sono fiero di te! Quote rosso2.png

Diventato chef, specializzato nella preparazione del sushi, Richman rischiò il fallimento, dato che divenne il miglior cliente di sé stesso: divorava tutto, ogni cosa. Ma l'America è la terra delle opportunità[citazione necessaria] e la fortuna stava per arrivare.

[modifica] Man VS Food

Adam Richman mentre addenta un taco gigante.jpg

Richman durante una sfida di Man VS Food. Prima stordisce il cibo a colpi di fiatella, poi lo addenta. Che tecnica, signori!

Fu nel 2008 che ad Adam venne l'idea. I fatti parlavano chiaro. La sua golosità continua, suo padre che chiudeva il frigorifero in un caveau quando lui passava il Giorno del Ringraziamento a casa dei suoi: egli era... il Dio delle Abboffate! O almeno così si vedeva lui, per tutti gli altri era solo uno dei tanti Americani medi panzoni che si ficcano in bocca qualsiasi cosa esca dalla cucina di un fast food. Così si recò alla sede di Travel Channel, impressionò il general manager dell'emittente divorandogli il pranzo inspirando attraverso la bocca e disse:

Adam : Quote rosso1.png Chomp...! Gnam... GLUP! Visto quello che so fare?! Immaginatemi a farlo nei vari locali e ristoranti di tutta l'America... Immaginatemi... mentre pongo il mio predominio sul cibo! Quote rosso2.png
General manager della Travel : Quote rosso1.png Ma certo, sicuro! E magari ti aspetti pure che ti paghiamo, per una cacata del genere! Quote rosso2.png
Adam : Quote rosso1.png Non lo faccio per soldi! Lo faccio per la gloria! Quote rosso2.png
GM della Travel, facendo apparire un foglio ed una penna : Quote rosso1.png Firma qua il contratto, carissimo! Quote rosso2.png

Da quel momento fino ad oggi, Adam imperversa negli Stati d'America sfidando proprietari e gestori di chioschi e ristoranti a riuscire a saturarlo, senza successo. Sfide "a tempo", di "quantità", di "grado di piccantezza" delle salse e dei condimenti. Niente è riuscito - finora - a stroncare Adam ed il suo formidabile appetito.

[modifica] Curiosità

Adam Richman con un panino gigantesco a Food Nation.jpg

Adam sta per annunciare in quanti secondi riuscirà a demolire il povero hamburger lì a fianco. Si noti come il panino stia sudando salsa fredda dai bordi, presentendo la sua morte imminente.

  • Le puntate di Man VS Food sono trasmesse a velocità dimezzata, altrimenti nessuno riuscirebbe a vedere Adam mentre mangia. Si vedrebbe solo una macchia indistinta e la portata ridursi e sparire come per magia.
  • Il quantitativo di glicemia e colesterolo nel sangue di Richman è tale che potrebbe ostruire completamente le arterie di un numero di persone pari alla popolazione indiana.
  • Galactus non attacca più la Terra perché ha paura di essere mangiato.
  • La Travel Channel ha tagliato tutte le scene d'epilogo delle puntate. Far vedere dei ristoratori in lacrime, perché non hanno più nemmeno un atomo di cibo in cucina, non è bello.
  • Una volta, a New Orleans, Adam è riuscito a papparsi centottanta ostriche in meno di un'ora. (è vera! Non sto scherzando!)
  • Gli scienziati della FAO hanno calcolato che con tutto il cibo ingurgitato da Adam, avrebbero potuto sfamare l'intero pianeta. Tre volte.
  • Dopo aver visto una puntata di Man VS Food, Andrew Zimmern ha dichiarato:
Quote rosso1.png Poi quello che fa schifo sarei io, eh?! Quote rosso2.png

  • Una volta, dopo aver mangiato una pietanza straordinariamente piccante, per darsi sollievo Adam si è sfregato dei ghiaccioli sulla faccia. Li ha assorbiti attraverso l'epidermide.
  • Dopo un calcolo sommario dei chili di carne trangugiati da Adam in forma di grigliate, panini e hot dog, le associazioni vegetariane e vegane della Terra hanno posto una taglia sulla sua testa.

[modifica] La sfida finale

Gruppi di biologi, nutrizionisti e fisici, volendo studiare il fenomeno dell'enorme quantità di calorie che Adam è in grado di incamerare, sono stati in grado di offrire al suddetto una sfida che sta perdurando anche in questo momento...

Adam Richman, oggi.JPG

Adam, nella sua forma finale: il collo si è allargato fino ad inglobare mascella e mento.

Hamburger multi-strato.JPG

Il Tesseract-burger: dimensionalmente collegato alle cucine delle principali catene di fast food.




VS

















[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia