Acido lattico

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dottor Frankenstein.jpg
Qvesto arkticolo tratta di krande forza che è SCIENZA!

Nulla ormai può ostacolare l'armata della conoscenza!! La conquista di tutto il mondo sapere è vicina!!
Sottomettiti alla nostra intelligenza superiore e credi ciecamente a ciò che è scritto qua sotto!!
Pericoli Chimici.jpg

Alcuni dei simboli di rischio che si trovano su una provetta di acido lattico

Quote rosso1.png Non aggiungere l'acqua! Altrimenti esplode! Quote rosso2.png

~ Qualcuno che capisce molto di chimica
Quote rosso1.png Chi l'ha inventato senza dirmi niente? Quote rosso2.png

~ Tavola periodica su acido lattico
Quote rosso1.png È più facile a farsi che a dirsi Quote rosso2.png

~ Tutti mentre dicono andavo a Lione cogliendo cotone, tornavo correndo cotone cogliendo[citazione necessaria]

L'acido lattico, meglio conosciuto come acido 2-idrossipropanico, è un composto chimico che si ottiene aggiungendo H2O all'anidride lattica, che a sua volta è un composto chimico ottenuto aggiungendo O2 al lattio (Ltt) che è il ventordicesimo elemento della tavola periodica.

Ecco la formula per formare[citazione necessaria] l'acido lattico:

  1. Formare l'anidride lattica (Ltt+O2⇒Ltt2O9, che bilanciato viene 2Ltt+9/2O2⇒Ltt2O9)
  2. Formare l'acido lattico come descritto sopra (Ltt2O9+H2O⇒H2Ltt2O10 che semplificato viene HLttO5). Semplice no?

[modifica] La sua storia

Chimico pazzo.jpg

Lui ha scoperto/inventato l'acido lattico

L'acido lattico venne scoperto da un pastore tedesco[1] del XVII secolo mentre giocava con gli elementi della tavola periodica. Dopo numerose esplosioni nucleari scoprì uno strano elemento che era meno radioattivo degli altri: fu questo il primo contatto dell'uomo con il lattio, da cui venne poi ricavato, tramite complicatissimi processi chimici, l'acido lattico. Le potenzialità di questo nuovo elemento si videro subito, infatti il pastore, dopo aver iniettato 22 litri di acido in una mucca, vide che l'animale diventò fosforescente e illuminò le buie notti tedesche per ben 31 secondi. Ancora oggi l'acido lattico viene usato dalle maggiori potenze mondiali[2] per fosforescentizzare tutti gli animali che trovano.

[modifica] L'ascesa e la conseguente discesa al potere

Nel 1895 l'acido lattico salì al potere grazie a un colpo di stato ben organizzato. Nacque così lo stato della Lattia (nome ufficiale Monarchia lattica) con capitale a Parmalat. Sfortunatamente la forza di gravità, da sempre in opposizione con l'acido lattico, lo fece riscendere dal potere con una nuova legge: la legge di gravitazione universale. Questa legge fu approvata dal parlamento della Lattia (con sede in Via Lattea) con una netta maggioranza per l'epoca: 144,5 sì contro 144 no (da notare il ½ astenuto determinante per l'esito finale). In cento anni, senza che nessuno se ne accorgesse, l'acido lattico si è diffuso nel mondo, come viene spiegato nel paragrafo dei valori nutritivi, e se dovesse prendere il potere la Terra diventerebbe di color arancione acceso.

[modifica] Le proprietà

L'acido DL-lattico può vantare delle seguenti proprietà:

  1. Prima proprietà transitiva: ogni elemento ucciso dall'acido lattico potrà uccidere a sua volta.
  2. Seconda proprietà transitiva: l'acido lattico, se bevuto o inalato da qualcuno, provoca la fosforescentizzazione dello stesso e la capacità di fosforescentizzare seguendo l'art. 53 comma 12 della legge anticostituzionale varata il 21/12/12.
  3. Proprietà esplosiva: il solo contatto dell'acido 2-idrossipotanico con il vento provoca l'immediata esposione di tutte le pecore del Galles del nord.
  4. Proprietà commutativa (riferitasi alla proprietà esposiva): cambiando l'ordine degli elettroni che compongono l'atomo di Lattio (Ltt) il risultato non cambia.
  5. Proprietà distributiva: dividendo tutto l'acido lattico esistente per tutte le persone esistenti sulla faccia della Terra ognuno di noi potrebbe fosforescentizzare una quantità di pecore uguali al quadrato del doppio prodotto del cubo dei cateti sull'altezza della radice quadrata dell'ipotenusa di un triangolo rettangolo costruito sull'inclinazione dell'asse terrestre per zero.
  6. Proprietà associativa: creando un'associazione per lo smaltimento dell'acido lattico si diventerebbe molto ricchi.
  7. Proprietà della divisione: dividendo l'acido lattico per zero si hanno le stesse conseguenze descritte dalla proprietà commutativa.

[modifica] I nomi comuni

Oltre che con il nome ufficiale l'acido lattico può essere chiamato con nomi più facili e semplici da ricordare i quali sono scritti nei sottoparagrafi sottostanti.

[modifica] L'acido 2-idrossipropanico

Bolla di sapone con riflesso.jpg

Una molecola di acido 2-idrossipropanico

Questo è uno dei nomi comuni dell'acido in questione ed è un nome composto da diverse parole:

  1. acido che vuol dire che non è ancora maturo e che ha uno strano sapore
  2. 2 che vuol dire che è 2 volte più difficile di quello che sembra
  3. -, meglio conosciuto come trattino o meno, serve a staccare due parole
  4. idros che vuol dire che è formato da acqua
  5. si che conferma ciò che ho già detto
  6. propanico che vuol dire che è formato dall'acido di propano quindi è estremamente infiammabile

[modifica] Acido DL-lattico

Altro nome comune usato principalmente in Siberia e in Bielorussia anch'esso formato da diverse parole:

  1. acido, che in bielorusso vuol dire tappeto, significa che è usato per nascondere la polvere
  2. DL, che è l'acronimo di Dalai Lama, voul dire che l'acido provoca un'incredibile voglia di sputare verso Francesco Totti
  3. - che in siberiano significa +
  4. lattico che voul dire che è formato dal latte

[modifica] Acido alfadipropionico

Nome comune usato principalmente nelle regioni equatoriali come il Canada e la Norvegia è formato dalle seguenti parole:

  1. acido che a sua volta è una parola composta da ACI e do
    1. ACI=Acido Club Internazionale cioè l'associazione internazionale per la conservazione degli acidi allo stato brado
    2. do che è la venticinquesima nota dell'alfabeto ed è la frequenza a cui risuona e ti attacca l'acido lattico
  2. alfa che è una lettera dell'alfabeto tedesco scelta a caso dallo scopritore dell'acido lattico per evitare di chiamarlo acido di Propionico dando così tutto il merito al suo amico Propionico[3]
  3. di che è una preposizione semplice
  4. pro che vuol dire che è favorevole al nucleare all'estero
  5. pio che vuol dire che è un alimento adatto ai pulcini di età inferiore ai 36 mesi[4]
  6. nico che è il nome del pastore che lo ha scoperto

[modifica] Usi comuni

Come sarebbe il mondo se non ci fosse l'acido lattico a risolvere i problemi quotidiani? Probabilmente imploderebbe e si trasformerebbe anch'esso in acido lattico. Fortunatamente questa è solo un'ipotesi.[citazione necessaria] L'acido lattico viene utilizzato per moltissime cose come:

  • sciogliere l'acido cloridrico
  • pulire i pavimenti
  • rendere fosforescenti[5] gli animali
  • rendere fosforescenti[6] gli oggetti
  • rendere fosforescenti[7] gli umani
  • rendere fosforescenti[8] le stelline da attaccare sul soffitto
  • rendere fosforescenti[9] le lampadine
  • rendere fosforescenti[10] le stelle
  • fosforescentizzare[11] l'acido lattico stesso
  • rendere fosforescente[12] l'aria
  • evitare le ripetizioni[13]

Quindi se vedi qualcosa che brilla, luccica o è fosforescente stai molto, molto, molto attento perché potrebbe essere acido lattico pronto a espodere!

[modifica] Diffusione nel mondo

La mucca resa fosforescente da Nico, lo scienziato che ha inventato l'acido 2-idrossipotanico, iniziò, per la seconda proprietà transitiva dell'acido lattico, a produrre acido alfadipropionico di cui si iniziarono a nutrire i vitelli. Di conseguenza l'acido lattico si diffuse in tutta l'Europa settentrionale e attualmente è uno dei maggiori avversari della Red Bull per la conquista del mondo.

[modifica] Reagenti chimici

Bomba.jpg

L'acido lattico mescolato con la Coca Cola crea una bolla di sapone

Se si mescola l'acido lattico con alcuni prodotti chimici altamente corrosivi come l'acido cloridrico, l'acido nitrico o la Coca Cola si rischia di creare un incidente politico intercontinentale o una bolla di sapone (a seconda dei casi). I primi a mescolare l'acido lattico con la Coca Cola furono i giapponesi, a Hiroshima, l'8 Agosto 1945. Fortunatamente non accadde niente di grave.[citazione necessaria] Nel video invece l'acido lattico è stato mescolato con l'acido nitrico per stanare uno scarafaggio.

Original video

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Istruzioni su come creare l'acido lattico

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non da un cane!
  2. ^ Tra cui l'Andorra
  3. ^ Un noto nullafacente famoso in tutta l'Europa settentrionale
  4. ^ Anche perché poi non sono più pulcini
  5. ^ Cioè fosforescentizzare
  6. ^ Cioè fosforescentizzare
  7. ^ Guarda le due note precedenti
  8. ^ Cioè fosforescentizzare
  9. ^ Ormai dovresti aver capito come si dice
  10. ^ Cioè fosforescentizzare
  11. ^ Cioè rendere fosforescente
  12. ^ Cioè fosforescentizzare
  13. ^ Cioè fosforescentizzare
Strumenti personali
wikia