ARIA (manga)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Neo Venezia
Direttore Aria.jpg

(Stemma)

"L'IMBARAZZO NON È AMMESSO!!!!"

(Motto)

Posizione geografica Vicino a dove hanno girato Atto di forza
Anno di fondazione 4891, credo.
Abitanti Marziani
Etnia principale Felini domestici che fanno i direttori
Lingua Venexian, giapponese.
Sistema di governo Come il nostro, purtroppo
Moneta Lira (beati loro...)
Attività principale Portare a spasso i turisti giapponesi su gondole condotte da fighe pazzesche.
Quote rosso1.png Io sono io, e voi non siete un cazzo. Quote rosso2.png

~ Aika

ARIA è il titolo di un anime e un manga storico-politico-psicologico creato nel 1942 in Germania a scopo di propaganda.

[modifica] Trama[1]

La trama di questo manga è talmente semplice che la capirebbe anche un bambino; nel 2084 infatti, Douglas Quaid compirà un atto di forza infilando a mani nude delle sbarre di uranio roventi nella calotta di ghiaccio che ricopre il Polo Nord di Marte. Il film si conclude con Quaid e una donna che guardano un cielo azzurro, respirando aria senza l'elmetto da astronauta. Ancora non immaginavano cosa sarebbe successo di lì a duecento anni...

Cosplay di ARIA con fucili.jpg

Benvenuti a Neo Venezia...

Nel 2113, la Terra è popolata da miliardi di uomini, di cui il 99% è cinese. Questa percentuale così elevata ha costretto l'ONU a deportare una gran massa di cinesi al Polo Sud, ma questi un brutto giorno ebbero la brillante idea di pisciare tutti assieme intorno alla bandiera che stabilisce il Polo Sud Geografico, anche perché alberi non ce ne sono in quel ghiacciolo... Dapprima tutti i cinesi, essendo dei nani matricolati anche dopo secoli, affogarono nella loro stessa urina; poi il calore di quest'ultima iniziò a sciogliere i ghiacci polari causando così un innalzamento del livello degli oceani.

ARIA Varese.jpg

Se risalite il Po con una gondola potreste ritrovarvi a Varese senza saperlo...

A causa di ciò scoppiò la quarta guerra mondiale, che si svolse allo stadio di San Siro a Milano: davanti a 50000000000000 spettatori la squadra dell'Ariania sconfisse 12 a 0 una coalizione di italiani, inglesi e americani. Questa comportò, oltre a un rosik planetario, anche l'esilio sul pianeta Marte (ora chiamato Aqua) di tutta la gentaglia come negri, ebrei, italiani e messicani controllati da un manipolo di eroiche soldatesse tedesche facenti parte delle SS. Tuttavia i cinesi pisciarono nuovamente sui ghiacci polari che si sciolsero allagando anche questo pianeta. Gli italiani colsero la palla al balzo: tramite persone dal cuore generoso riuscirono a destinare i fondi destinati all'inutilissimo Ponte sullo stretto di Messina all'operazione di trasferimento dei monumenti storici quali ad esempio l'intera città di Venezia. I nazisti dal canto loro si ritrovarono soli e pertanto trasferirono anche i loro monumenti su Aqua rispedendo sulla Terra un gruppo di nerd che trasformarono i resti delle città in megalopoli ecocompatibili e ultraefficenti.

Dopo tutto questa sarabanda di emozioni, occorre precisare che l'uomo su Marte ci è arrivato grazie al mago Merlino; dopotutto, se dovessimo sempre contare su quei lamer della NASA, nel 2500 l'umanità andrebbe ancora avanti con il 56k.

La nostra protagonista arriva alla spazioporto Marco Polo dopo un viaggio durato 23 anni sul Galaxy Express; aveva un gatto grande come un TIR quale compagno di viaggio ma questi è stato frullato fuori dal finestrino dopo la stazione di Faenza in quanto stava viaggiando senza biglietto. Una volta giunta a destinazione Akari incontra un gatto che gli ruba lo zaino, poi fugge sulla zattera del postino; dopo aver vagato per sei anni riesce a raggiungere la sua azienda, dove viene accolta dalla proprietaria, da un gatto e da nessuno. Il giorno dopo la ragazza inizia a fare pratica di vogata sulla sua gondola nonché di tiro al gabbiano con una carabina; poi conoscerà le sue amiche-rivali Aika ed Alicia, la cantante dei Rammstein Athena Glory[2] e la simpaticissima (come no) Akira. Con questo gruppo di sbandati dovrà occuparsi di una cucciolata di gatti, ingaggiare un duello aereo contro una Fiat Duna, fare una caccia al tesoro con presa per il culo finale e dire "che bella vista" una volta saliti sul campanile di San Marco. L'ultima puntata vede Alicia che s'incazza con Akari per una bolletta del telefono spropositata, ma la ragazza si giustifica che per spedire le e-mail alla sua amica immaginaria Ai il servizio della Telecom è il migliore. Non ci sono pervenute per ora notizie sullo stato di salute di Akari; voci di corridoio dicono che sia attualmente in orbita intorno a Saturno.

Omino che sbatte la testa sul computer.gif
Il testo che precede questo messaggio conteneva la trama dell'opera.
Guarda il lato positivo della faccenda: ora non devi passare venti ore su eMule o μTorrent a scaricartela.
Omino che sbatte la testa sul computer.gif

[modifica] Compagnie di trasporti

Oroscopirla.jpg

Una undine di Neo Venezia mentre indossa la caratteristica divisa.

[modifica] LUFT Gesellschaft

- Alicia: “Ara, ara...”
- Qualcuno: “Eh?”
- Alicia: “Chupa!!”

Chiamata così perché fondata da una donna sposata con un pilota della Luftwaffe, tal Hans Ulrich Rudel, la compagnia ARIA è una società dislocata a Wilhelmshaven, nel nord della Germania ma la sua filiale più importante è quella di Neo Venezia. È altresì nota come Kriegsmarine, ovvero la marina da guerra più scarsa di tutti i grandi belligeranti, infatti a rappresentarla ci sono solo due ragazze, di cui una ha due soli neuroni attivi e l'altra vede il mondo tutto rosa, segno evidente da dipendenza da droghe pesanti.

  • Akari Mizunashi - Nata in una piantagione di marijuana, questa giovane ragazza è talmente fatta che crede che Marlboro Country sia un paese vero!! Poi non stupitevi se a ogni cosa strana che le capita cominci a fare un'espressione degna di Shin Chan o di Doraemon. Dovrebbe essere anche la protagonista dell'anime, ed è arrivata dalla Terra su Aqua con l'intenzione di diventare un membro della famigghia locale un'undine, ovvero una gondoliera.
  • Alicia Florence - Di lei si dice che dentro la sua testa non abbia un cervello, ma una particella di sodio che si occupa delle seguenti attività: cucinare, vogare, dire ara ara[3], dormire e cambiare la carta igienica. Secondo una stima di eminenti scienziati giapponesi Alicia sfoggierebbe il suo sorrisetto beota anche durante un'esplosione termonucleare, e lo manterrà dopo la morte; nessuno sa come si sia procurata questa curiosa caratteristica, ma le ipotesi spaziano dal trauma causato dall'investimento di una carpa all'abitudine che aveva da bambina nel creare palle di neve immense, passando per l'ascolto continuato dei Cannibal Corpse.
RAK 000137.png

Ecco, adesso quei niubbi che leggono Nonciclopedia vedendomi in questa posa si faranno un sacco di rasponi...

[modifica] Himeya

Quote rosso1.png STFU n00b!!! Quote rosso2.png

~ Akira è sempre disposta a perdonare gli errori altrui...

L'Himeya, nome tipicamente italiano, è una società dalle grandi tradizioni che risalgono addirittura all'antica Roma, tuttavia ha il brutto vizio di mantenerle fin troppo. Infatti nel 2249 si trasferì ad Aqua usando uno shuttle triremi, e le sue gondole hanno le fattezze di zattere dell'età della pietra. Inoltre la gatta padrona di questa azienda è immortale ed ha il brutto vizio di fare il medio nei momenti meno opportuni con la sua faccia compiaciuta.

Donna vestita da personaggio di aria.jpg

Ecco, adesso quei niubbi che leggono Nonciclopedia vedendomi in questa posa si faranno un sacco di rasponi...

[modifica] Orange Planet

Quote rosso1.png Ma Marte non era il Pianeta Rosso? o_O Quote rosso2.png

~ Un astronomo che la sapeva lunga

Loro sono americani; hanno tantissimi marinai e un gran numero di navi da battaglia, anche se queste, prese singolarmente, non hanno né la qualità né la potenza di fuoco delle corazzate tedesche o giapponesi. Per dirla breve sono tante ma stupide.

  • Alice Carrol - Secondogenita di Leonida e di Luigi XIV, questa ragazzina è ormai condannata allo stadio di emo depressa a causa dell'eccessivo consumo di birra Brauburger. Pare però che essa, forse a causa del patrimonio genetico paterno, sia in grado di ownare facilmente alcune gondoliere aventi nove volte la sua età. Il suo piatto preferito sono le Pringles a colazione, pranzo, merenda e cena, e per questo il suo fegato ha indetto uno sciopero della fame durato 4 anni.
  • Athena Glory - Quando naque i medici, per lenire il dolore della madre partoriente, decisero di iniettarle dell'anestetico; ma la siringa punse per errore la neonata che si accingeva a uscire alla luce del sole della lampada posta sopra il lettino d'ospedale. A causa di ciò la giovane Athena crebbe con così tanti problemi che il TUV, l'ente tedesco che omologa qualsiasi cosa[5], decise di filmare i crash test dei suoi neuroni per utilizzarli nei corsi di sicurezza stradale che si tengono nei licei classici.

[modifica] E questi?

  • Ai - Mocciosetta comparsa nella prima puntata e morta nell'ultima, praticamente vi romperà le palle dall'inizio alla fine della serie; alla sua prima apparizione la si vede nascosta nel canotto di Akari per sfuggire alle grinfie di un gruppo di fedeli del Centro Culturale San Giorgio, in quanto essi sospettavano che la piccola facesse parte della lobby ebraica; all'inizio è saccente e irritante, tanto che la vorreste affogare in una pozzanghera a soli tre secondi dalla prima occhiata, e questo suo comportamento si può ricondurre al carattere del presunto padre, che secondo i ricercatori dell'Infasil sembra sia Valentino Rossi. Il fatto che dopo l'incontro con la protagonista si dia data una calmata sembra confermare questa tesi, infatti anche Valentino si è calmato dopo essere stato ownato da Casey Stoner. Pare che sopravviva su Aqua rubando le briciole di pane che i turisti lasciano ai piccioni, e stando alle sue dichiarazioni vorrebbe diventare un' Undine per conquistare l'Inghilterra.
  • Akatsuki Izumo - Noto piromane proveniente da uno di quei cosi vagamente somiglianti a dei sassi volanti che si vedono sullo sfondo della città. In questo manga è noto principalmente per essere stato il primo cliente di Akari e per essere un grandissimo pirla. Solitamente le fungirl di ARIA basano su questo personaggio squallide e deprimenti funfiction in stile Temi d'amore.
  • Ayano Kōji - Giovane pilota della Regia Aeronautica, con la fine della seconda guerra mondiale si ritrovò appiedato dalla caduta del fascismo; finito sotto un ponte, per guadagnarsi da vivere decise di sfruttare la sua esperienza aviatoria conseguendo l'abilitazione al ruolo di Sylph, che altri non è che un pony express del cielo. Comunque, a parte la capacità delle loro truzzomobili di prendere il volo, dei comuni pony express ereditò la completa incapacità di guida, la possibilità di partecipare al campionato mondiale di rutto e la mania dei calendari porno nel bauletto.
  • Albert Pitt - Albert è un giovane membro della P2, la loggia massonica supersegreta che ha lo scopo di controllare la gravità del pianeta Aqua. Ironia della sorte esso è affetto da nanismo come un altro celebre membro della stessa loggia.
  • Grand Mother - Nickname su Girlpower di Akino Ametsuchi, questa donna è la responsabile della più grande sciagura che ha colpito la popolazione di Neo Venezia, ovvero la fondazione della compagnia ARIA. Il soprannome Grand Mother gli è stato appioppato in quanto, nonostante il suo stato di gravidanza, continuò a bere come un crucco facendosi venire un enorme panza da birra e ingrassando così di 250 chili.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

[modifica] Il titolo nel mondo

Gondoliera da ARIA (manga).jpg

Questa non si sa chi sia, ma ci stava bene.

[modifica] Doppiaggio italiano

Quote rosso1.png BASETTE?? O_o Quote rosso2.png

~ Fun che ha guardato il primo episodio doppiato in italiano.

Giunto ufficialmente nel nostro paese nel 1574, questo anime non è sfuggito alla Legge del Doppiaggio di merda che ha perseguitato molti prodotti in passato. D'altronde è noto il fatto che la casta dei doppiatori ha più ramificazioni dei Casalesi, quindi non dovremmo stupirci che secondo un sondaggio DOXA è risultato che:

E qua mi sono rotto, cercatevi gli altri sul sito di Antonio Genna.

[modifica] ♫♫♪♫♪♫♪♪♪♫

  1. ^ Ovviamente ti sto pigliando per il culo, ARIA non ha una trama. Veramente!!
  2. ^ Che la leggenda vuole sia figlia di Till Lindemann
  3. ^ Nessuno sa cosa significhino le seguenti parole.
  4. ^ E questo è solo il prefisso!
  5. ^ Dal monopattino all'astronave.

[modifica] Voci poco o per nulla correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia