APSL

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

BSOD 2.png
TI DEVO FARE UNA DOMANDA:


Ti ricorda nulla quest'articolo? A me sì!
Mi ricorda Windows Vista, che come quest'articolo è uscito sul mercato incompleto.
Ma tu cerca di essere migliore di Microsoft, metti a posto questo stub d'informatica.

Nerdissimi.PNG
Questo articolo è stato scritto da nerd!
Quindi tranquillo, non sei l'unico povero Cristo che non ha capito un'acca di quello che c'è scritto,
mettiti il cuore in pace, hai ancora una vita sociale e non puoi capire il nerdiano.
Provvederemo a farti diventare uno di loro.

l'APSL è un linguaggio di programmazione totalmente inutile che un programmatore disdegna visto che fa schifo. con l'APSL sono stati scritti sto cazzo e Simona Ventura.

[modifica] Caratteristiche

Le innovative[citazione necessaria] caratteristiche dell'APSL sono le seguenti:

  • non ha le classi.
  • non ha nemmeno le aule.
  • è stato creato da un agente del KGB per distruggere il fratello di Paperino
  • comprende più parole chiavi del Visual Basic, ma sono tutte inutili, perché non possono essere usate sui moderni processori.

A differenza dei linguaggi fighi, come il , APSL è decisamente prolisso, e per ogni istruzione vanno utilizzati molti indirizzi inutili, dichiarare stream, costancti, puntatori e altra roba che con il Cì si semplifica con qualche funzione di libreria marziana o proveniente dal Bar Sport, spesso scritta da un fattorino Colombiano in collaborazione con tuo Cugino.

[modifica] Hello World!

Quel codice che in C si scrive con:

main() { 
  printf("Hello World!"); 
}

in APSL si scrive così:

import SYSTEM_CONST;
.printHw using 100: void
  .local=.$1;
  push .$1,stdout;
end
.main is @onload:void
  printHw "Hello World!";
end

Strumenti personali
wikia